Il giro del mondo con jet privato - Kel 12 National Geographic Expeditions
  • Il giro del mondo con jet privato

    AUSTRALIA BHUTAN CAMBOGIA CILE GIORDANIA INDIA MAROCCO NEPAL PERU' SAMOA STATI UNITI D'AMERICA TANZANIA

  • Il giro del mondo con jet privato

    AUSTRALIA BHUTAN CAMBOGIA CILE GIORDANIA INDIA MAROCCO NEPAL PERU' SAMOA STATI UNITI D'AMERICA TANZANIA

    icona orologio 24 GIORNI
    minimo 1 massimo 50 partecipanti
    icona valigia PARTENZE:

      2022

    • Dal   29  dicembre    al   21  gennaio  
    Sistemazioni
    Land Expedition with expert

    PANORAMICA DELLA SPEDIZIONE Insieme a un team di esperti del National Geographic, intraprendete una spedizione itinerante in 10 siti Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, dall'Isola di Pasqua alla Grande Barriera Corallina. Visitate gli esploratori e i borsisti del National Geographic sul campo e scoprite le loro ricerche all'avanguardia in biologia marina, antropologia, archeologia e paleontologia. Potrete conoscere le culture locali visitando una cooperativa di donne - continua -

    A PARTIRE DA: 86.500 €


    ITINERARIO

     

    La nostra straordinaria avventura inizia con un ricevimento con esperti, personale e compagni di viaggio presso la sede del National Geographic, seguito da una cena di benvenuto nel nostro storico hotel, a pochi passi dalla Casa Bianca.

     

    Pasti inclusi:Cena

    Alloggi:L'Hay-Adams

     

    Volate in jet privato a Lima, dove vi imbarcherete su un volo charter locale per Cusco (11.200 piedi), la porta d'accesso al cuore Inca del Perù. La mattina seguente, si parte per un tour di questa affascinante città. Scegliete poi di andare a nord nella Valle Sacra degli Inca ed esplorate le intriganti rovine di Moray, che si ritiene sia stato un laboratorio agricolo Inca, e le miniere di sale a terrazze di Maras. Se lo desiderate, potrete intraprendere una spettacolare escursione lungo un tratto del Sentiero Inca. Incontreremo la maestra tessitrice andina Nilda Callañaupa Alvarez, una borsista del National Geographic che ha contribuito a far rivivere le pratiche tradizionali di tessitura in tutto il Perù. Ci uniremo anche al borsista del National Geographic Peter Frost o a uno dei suoi colleghi per una conferenza sulle sue spedizioni archeologiche in Perù, che sono state pubblicate sulla rivista National Geographic.

     

    Prima di salire a bordo del nostro treno privato per Machu Picchu (8.000 piedi), optiamo per una visita mattutina all'antica roccaforte Inca di Ollantaytambo. Accompagnati da guide private, esploreremo questa leggendaria cittadella Inca del XV secolo, riscoperta da Hiram Bingham nel 1911 e scavata con il supporto della National Geographic Society. Poi godetevi un'elegante cena a bordo del nostro treno mentre torniamo a Cusco.

     

    Alternativa: I viaggiatori che hanno già visitato Cusco e Machu Picchu o che non possono andare in alta quota, possono scegliere di esplorare la costa nord-occidentale del Perù, baciata dal sole. Visitate la storica città di Trujillo, la seconda città spagnola più antica del Perù. Scoprite i resti delle antiche culture Moche e Chimú, tra cui gli imponenti Templi del Sole e della Luna e le rovine di Chan Chan, la più grande città di adobe del mondo.

     

    Sistemazioni alternative: Wyndham Costa del Sol Trujillo Center (partenze 2021) Wydham Costa del Sol Trujillo (partenze 2022) e Belmond Miraflores Park.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena tutti i giorni.

    Alloggi:Belmond Palacio Nazarenas

    Volate in jet privato a Lima, dove vi imbarcherete su un volo charter locale per Cusco (11.200 piedi), la porta d'accesso al cuore Inca del Perù. La mattina seguente, si parte per un tour di questa affascinante città. Scegliete poi di andare a nord nella Valle Sacra degli Inca ed esplorate le intriganti rovine di Moray, che si ritiene sia stato un laboratorio agricolo Inca, e le miniere di sale a terrazze di Maras. Se lo desiderate, potrete intraprendere una spettacolare escursione lungo un tratto del Sentiero Inca. Incontreremo la maestra tessitrice andina Nilda Callañaupa Alvarez, una borsista del National Geographic che ha contribuito a far rivivere le pratiche tradizionali di tessitura in tutto il Perù. Ci uniremo anche al borsista del National Geographic Peter Frost o a uno dei suoi colleghi per una conferenza sulle sue spedizioni archeologiche in Perù, che sono state pubblicate sulla rivista National Geographic.

     

    Prima di salire a bordo del nostro treno privato per Machu Picchu (8.000 piedi), optiamo per una visita mattutina all'antica roccaforte Inca di Ollantaytambo. Accompagnati da guide private, esploreremo questa leggendaria cittadella Inca del XV secolo, riscoperta da Hiram Bingham nel 1911 e scavata con il supporto della National Geographic Society. Poi godetevi un'elegante cena a bordo del nostro treno mentre torniamo a Cusco.

     

    Alternativa: I viaggiatori che hanno già visitato Cusco e Machu Picchu o che non possono andare in alta quota, possono scegliere di esplorare la costa nord-occidentale del Perù, baciata dal sole. Visitate la storica città di Trujillo, la seconda città spagnola più antica del Perù. Scoprite i resti delle antiche culture Moche e Chimú, tra cui gli imponenti Templi del Sole e della Luna e le rovine di Chan Chan, la più grande città di adobe del mondo.

     

    Sistemazioni alternative: Wyndham Costa del Sol Trujillo Center (partenze 2021) Wydham Costa del Sol Trujillo (partenze 2022) e Belmond Miraflores Park.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena tutti i giorni.

    Alloggi:Belmond Palacio Nazarenas

     

    Volate in jet privato a Lima, dove vi imbarcherete su un volo charter locale per Cusco (11.200 piedi), la porta d'accesso al cuore Inca del Perù. La mattina seguente, si parte per un tour di questa affascinante città. Scegliete poi di andare a nord nella Valle Sacra degli Inca ed esplorate le intriganti rovine di Moray, che si ritiene sia stato un laboratorio agricolo Inca, e le miniere di sale a terrazze di Maras. Se lo desiderate, potrete intraprendere una spettacolare escursione lungo un tratto del Sentiero Inca. Incontreremo la maestra tessitrice andina Nilda Callañaupa Alvarez, una borsista del National Geographic che ha contribuito a far rivivere le pratiche tradizionali di tessitura in tutto il Perù. Ci uniremo anche al borsista del National Geographic Peter Frost o a uno dei suoi colleghi per una conferenza sulle sue spedizioni archeologiche in Perù, che sono state pubblicate sulla rivista National Geographic.

     

    Prima di salire a bordo del nostro treno privato per Machu Picchu (8.000 piedi), optiamo per una visita mattutina all'antica roccaforte Inca di Ollantaytambo. Accompagnati da guide private, esploreremo questa leggendaria cittadella Inca del XV secolo, riscoperta da Hiram Bingham nel 1911 e scavata con il supporto della National Geographic Society. Poi godetevi un'elegante cena a bordo del nostro treno mentre torniamo a Cusco.

     

    Alternativa: I viaggiatori che hanno già visitato Cusco e Machu Picchu o che non possono andare in alta quota, possono scegliere di esplorare la costa nord-occidentale del Perù, baciata dal sole. Visitate la storica città di Trujillo, la seconda città spagnola più antica del Perù. Scoprite i resti delle antiche culture Moche e Chimú, tra cui gli imponenti Templi del Sole e della Luna e le rovine di Chan Chan, la più grande città di adobe del mondo.

     

    Sistemazioni alternative: Wyndham Costa del Sol Trujillo Center (partenze 2021) Wydham Costa del Sol Trujillo (partenze 2022) e Belmond Miraflores Park.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena tutti i giorni.

    Alloggi:Belmond Palacio Nazarenas

     

    Volate in jet privato all'Isola di Pasqua, situata a 2.300 miglia dalla costa del Cile. Ci si interroga ancora sull'antica società polinesiana di quest'isola isolata e sui misteriosi moai, enormi statue di pietra, che hanno lasciato dietro di sé. Scoprite le sue antiche rovine con gli archeologi Edmundo Edwards, Patricia Vargas Casanova e Claudio Cristino. Se lo desiderate, alzatevi presto per un servizio fotografico con il nostro fotografo del National Geographic, per immortalare il sole che sorge su questo paesaggio enigmatico. Esplorate le caldere vulcaniche, i campi di lava e le praterie spazzate dal vento; approfondite le teorie che circondano i colossi di pietra, che gli archeologi ritengono siano stati scolpiti in onore di antenati o capi. Visitate il villaggio di pietra di Orongo, il centro cerimoniale dell'intrigante culto dell'Uomo Uccello dell'isola, definito da un'insidiosa competizione annuale per recuperare un uovo raro. Più tardi, assistete a uno splendido spettacolo del corpo di ballo Kari Kari.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi: Hangaroa Eco Village & Spa

    Volate in jet privato all'Isola di Pasqua, situata a 2.300 miglia dalla costa del Cile. Ci si interroga ancora sull'antica società polinesiana di quest'isola isolata e sui misteriosi moai, enormi statue di pietra, che hanno lasciato dietro di sé. Scoprite le sue antiche rovine con gli archeologi Edmundo Edwards, Patricia Vargas Casanova e Claudio Cristino. Se lo desiderate, alzatevi presto per un servizio fotografico con il nostro fotografo del National Geographic, per immortalare il sole che sorge su questo paesaggio enigmatico. Esplorate le caldere vulcaniche, i campi di lava e le praterie spazzate dal vento; approfondite le teorie che circondano i colossi di pietra, che gli archeologi ritengono siano stati scolpiti in onore di antenati o capi. Visitate il villaggio di pietra di Orongo, il centro cerimoniale dell'intrigante culto dell'Uomo Uccello dell'isola, definito da un'insidiosa competizione annuale per recuperare un uovo raro. Più tardi, assistete a uno splendido spettacolo del corpo di ballo Kari Kari.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi: Hangaroa Eco Village & Spa

    Dall'Isola di Pasqua continuiamo il nostro viaggio attraverso il Pacifico, superando la linea di demarcazione internazionale. Perdiamo un giorno durante il tragitto e arriviamo a Samoa la sera successiva.

     

    Pasti inclusi:Colazione, pranzo, cena

    Quest'isola idilliaca, conosciuta come "il cuore della Polinesia", è uno dei pochi luoghi in cui la cultura polinesiana è rimasta poco modificata dai tempi antichi. Qui troverete una profonda venerazione per l'ospitalità, la tradizione e la comunità (nota come fa'a Samoa, o "la via samoana"). Fate il check-in nel nostro hotel sulla spiaggia, circondato da giardini lussureggianti, e ammirate le splendide viste sul Pacifico. Godetevi una memorabile introduzione all'isola durante una fiafia, una vivace esibizione di danza e canto samoano. Il giorno successivo, scegliete di trascorrere del tempo presso una cooperativa femminile locale o di visitare l'antica casa dello scrittore scozzese Robert Louis Stevenson, oggi un museo dedicato agli ultimi anni della sua vita.

     

    Pasti inclusi:Colazione, pranzo, cena

    Sistemazione:Sheraton Samoa Beach Resort

    Volo a Cairns e trasferimento alla città balneare di Port Douglas. Qui avremo l'opportunità di esplorare l'impareggiabile ecosistema marino della Grande Barriera Corallina: con oltre 1.200 miglia di isole, barriere sommerse e vaste distese di coralli, è uno dei luoghi biologicamente più ricchi del pianeta. Scoprite questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO a bordo di una nave noleggiata privatamente, accompagnati da un biologo marino. Fate snorkeling tra coralli color arcobaleno con banchi di pesci unicorno, pesci chirurgo, pesci pappagallo e tartarughe marine. In serata, assistete a una conferenza di un biologo marino.

     

    Alternativa: Invece di esplorare la Grande barriera corallina, scoprite le meraviglie naturali della foresta pluviale di Daintree, un luogo di sconvolgente biodiversità e bellezza che si stima abbia 180 milioni di anni. La più antica foresta pluviale della Terra ospita la più grande diversità di piante e animali di tutta l'Australia. Esplorate questo sito Patrimonio dell'Umanità e la sua cultura aborigena durante una passeggiata nella foresta con le guide locali.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Sheraton Grand Mirage Resort Port Douglas

    Volo a Cairns e trasferimento alla città balneare di Port Douglas. Qui avremo l'opportunità di esplorare l'impareggiabile ecosistema marino della Grande Barriera Corallina: con oltre 1.200 miglia di isole, barriere sommerse e vaste distese di coralli, è uno dei luoghi biologicamente più ricchi del pianeta. Scoprite questo sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO a bordo di una nave noleggiata privatamente, accompagnati da un biologo marino. Fate snorkeling tra coralli color arcobaleno con banchi di pesci unicorno, pesci chirurgo, pesci pappagallo e tartarughe marine. In serata, assistete a una conferenza di un biologo marino.

     

    Alternativa: Invece di esplorare la Grande barriera corallina, scoprite le meraviglie naturali della foresta pluviale di Daintree, un luogo di sconvolgente biodiversità e bellezza che si stima abbia 180 milioni di anni. La più antica foresta pluviale della Terra ospita la più grande diversità di piante e animali di tutta l'Australia. Esplorate questo sito Patrimonio dell'Umanità e la sua cultura aborigena durante una passeggiata nella foresta con le guide locali.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Sheraton Grand Mirage Resort Port Douglas

    Volate in jet privato a Siem Reap, la nostra base per esplorare lo splendido complesso di templi di Angkor, un tempo capitale dell'Impero Khmer. Uno dei più grandi successi architettonici della civiltà, questo vasto complesso di templi si estende per circa 500 acri. Trascorrete la mattinata esplorando le torri svettanti di Angkor Wat, i murales scolpiti e i cortili, che riflettono l'ambizione e l'ingegno della dinastia Khmer. Nel pomeriggio, scegliete di approfondire la cucina cambogiana durante una lezione pratica di cucina. In serata, godetevi la musica e la danza tradizionale cambogiana durante una cena privata nel parco di un magnifico tempio.

     

    Alternativa:

    Se avete già visitato Angkor Wat, godetevi un'escursione di mezza giornata al tempio perduto nella giungla di Beng Mealea, uno dei più grandi templi Khmer.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Raffles Grand Hotel d'Angkor

    Sparso nelle acque azzurre dell'Oceano Indiano, l'arcipelago delle Seychelles vanta un ecosistema Volate in jet privato a Siem Reap, la nostra base per esplorare lo splendido complesso di templi di Angkor, un tempo capitale dell'Impero Khmer. Uno dei più grandi successi architettonici della civiltà, questo vasto complesso di templi si estende per circa 500 acri. Trascorrete la mattinata esplorando le torri svettanti di Angkor Wat, i murales scolpiti e i cortili, che riflettono l'ambizione e l'ingegno della dinastia Khmer. Nel pomeriggio, scegliete di approfondire la cucina cambogiana durante una lezione pratica di cucina. In serata, godetevi la musica e la danza tradizionale cambogiana durante una cena privata nel parco di un magnifico tempio.

     

    Alternativa:

    Se avete già visitato Angkor Wat, godetevi un'escursione di mezza giornata al tempio perduto nella giungla di Beng Mealea, uno dei più grandi templi Khmer.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Raffles Grand Hotel d'Angkor

    Un volo charter locale ci porta in Bhutan, l'unico regno buddista mahayana al mondo. Arrivate a Paro (7.200 piedi), che si trova al centro di un'ampia vallata, e sistematevi nel nostro splendido hotel situato sulle colline fuori città.

     

    Ammirate le splendide vedute dell'Himalaya mentre esplorate le attrazioni di Paro, tra cui il Paro Dzong, dove incontreremo i monaci residenti e conosceremo la loro vita quotidiana. In serata, unitevi alla gente del posto per un festival culturale, a cui partecipano danzatori mascherati e un Lama di alto rango.

     

    Il giorno seguente, si può scegliere di fare una vigorosa escursione fino al Taktsang Lhakhang, o Tempio del Nido della Tigre (10.200 piedi), il più famoso luogo di pellegrinaggio del Bhutan.

     

    In alternativa, si può trascorrere la giornata esplorando Thimphu (7.900 piedi), la capitale del Bhutan. Durante il tour della città, visitate la Royal Textile Academy per ammirare i thangka e gli abiti tradizionali bhutanesi, e ammirate una delle più grandi statue sedute di Buddha al mondo.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Dwarika's Hotel; Zhiwa Ling Heritage

    Un volo charter locale ci porta in Bhutan, l'unico regno buddista mahayana al mondo. Arrivate a Paro (7.200 piedi), che si trova al centro di un'ampia vallata, e sistematevi nel nostro splendido hotel situato sulle colline fuori città.

     

    Ammirate le splendide vedute dell'Himalaya mentre esplorate le attrazioni di Paro, tra cui il Paro Dzong, dove incontreremo i monaci residenti e conosceremo la loro vita quotidiana. In serata, unitevi alla gente del posto per un festival culturale, a cui partecipano danzatori mascherati e un Lama di alto rango.

     

    Il giorno seguente, si può scegliere di fare una vigorosa escursione fino al Taktsang Lhakhang, o Tempio del Nido della Tigre (10.200 piedi), il più famoso luogo di pellegrinaggio del Bhutan.

     

    In alternativa, si può trascorrere la giornata esplorando Thimphu (7.900 piedi), la capitale del Bhutan. Durante il tour della città, visitate la Royal Textile Academy per ammirare i thangka e gli abiti tradizionali bhutanesi, e ammirate una delle più grandi statue sedute di Buddha al mondo.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Dwarika's Hotel; Zhiwa Ling Heritage

    Un volo charter locale ci porta in Bhutan, l'unico regno buddista mahayana al mondo. Arrivate a Paro (7.200 piedi), che si trova al centro di un'ampia vallata, e sistematevi nel nostro splendido hotel situato sulle colline fuori città.

     

    Ammirate le splendide vedute dell'Himalaya mentre esplorate le attrazioni di Paro, tra cui il Paro Dzong, dove incontreremo i monaci residenti e conosceremo la loro vita quotidiana. In serata, unitevi alla gente del posto per un festival culturale, a cui partecipano danzatori mascherati e un Lama di alto rango.

     

    Il giorno seguente, si può scegliere di fare una vigorosa escursione fino al Taktsang Lhakhang, o Tempio del Nido della Tigre (10.200 piedi), il più famoso luogo di pellegrinaggio del Bhutan.

     

    In alternativa, si può trascorrere la giornata esplorando Thimphu (7.900 piedi), la capitale del Bhutan. Durante il tour della città, visitate la Royal Textile Academy per ammirare i thangka e gli abiti tradizionali bhutanesi, e ammirate una delle più grandi statue sedute di Buddha al mondo.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Dwarika's Hotel; Zhiwa Ling Heritage

    Tornate a Kathmandu con un volo charter locale e proseguite per Agra con un jet privato. Effettuate il check-in nel nostro lussuoso hotel, che offre una vista sul Taj Mahal da ogni camera. Nel pomeriggio potrete esplorare il Forte di Agra in pietra arenaria, un labirinto di palazzi, cortili, moschee e camere private modificate dai governanti Mughal nel corso di centinaia di anni. Oppure potete scegliere di unirvi ai giovani locali in una passeggiata alla scoperta dei monumenti meno conosciuti di Agra, nell'ambito di un progetto volto a migliorare i mezzi di sussistenza delle comunità svantaggiate.

     

    Se lo desiderate, unitevi al nostro fotografo del National Geographic per catturare le immagini del Taj Mahal durante un servizio fotografico mattutino. Poi partecipate a una visita guidata del Taj, il sito più iconico di tutta l'India. Esplorate la squisita costruzione e il sereno giardino del palazzo, costruito dall'imperatore Shah Jahan in memoria della sua moglie preferita. Nel pomeriggio, si può visitare la splendida tomba di Itimad-ud-Daulah, detta anche il "bambino Taj", la prima struttura Mughal in India realizzata interamente in marmo. Oppure visitate la tomba di Akbar, uno dei più famosi imperatori Mughal, ed esaminate questa meraviglia architettonica costruita in arenaria rossa intarsiata con marmo bianco.

     

    Alternativa: Con un'escursione di mezza giornata, visitate l'imponente città di Fatehpur Sikri, un tempo capitale dei Moghul e oggi patrimonio dell'umanità. Fondato nel 1569 dall'imperatore moghul Akbar, questo rinomato sito - che fonde stili architettonici sia musulmani che indù - rivela un vasto complesso di case e padiglioni reali, eleganti cortili e grandiosi portali, oltre a una splendida moschea.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:L'Oberoi Amarvilas

    Tornate a Kathmandu con un volo charter locale e proseguite per Agra con un jet privato. Effettuate il check-in nel nostro lussuoso hotel, che offre una vista sul Taj Mahal da ogni camera. Nel pomeriggio potrete esplorare il Forte di Agra in pietra arenaria, un labirinto di palazzi, cortili, moschee e camere private modificate dai governanti Mughal nel corso di centinaia di anni. Oppure potete scegliere di unirvi ai giovani locali in una passeggiata alla scoperta dei monumenti meno conosciuti di Agra, nell'ambito di un progetto volto a migliorare i mezzi di sussistenza delle comunità svantaggiate.

     

    Se lo desiderate, unitevi al nostro fotografo del National Geographic per catturare le immagini del Taj Mahal durante un servizio fotografico mattutino. Poi partecipate a una visita guidata del Taj, il sito più iconico di tutta l'India. Esplorate la squisita costruzione e il sereno giardino del palazzo, costruito dall'imperatore Shah Jahan in memoria della sua moglie preferita. Nel pomeriggio, si può visitare la splendida tomba di Itimad-ud-Daulah, detta anche il "bambino Taj", la prima struttura Mughal in India realizzata interamente in marmo. Oppure visitate la tomba di Akbar, uno dei più famosi imperatori Mughal, ed esaminate questa meraviglia architettonica costruita in arenaria rossa intarsiata con marmo bianco.

     

    Alternativa: Con un'escursione di mezza giornata, visitate l'imponente città di Fatehpur Sikri, un tempo capitale dei Moghul e oggi patrimonio dell'umanità. Fondato nel 1569 dall'imperatore moghul Akbar, questo rinomato sito - che fonde stili architettonici sia musulmani che indù - rivela un vasto complesso di case e padiglioni reali, eleganti cortili e grandiosi portali, oltre a una splendida moschea.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:L'Oberoi Amarvilas

    Volate con un jet privato all'aeroporto internazionale del Kilimanjaro e proseguite con un aereo charter privato verso il Parco Nazionale del Serengeti. Una delle più grandi destinazioni faunistiche del mondo, la pianura del Serengeti ospita i leggendari "big five": rinoceronti, leoni, leopardi, elefanti e bufali del Capo. Attraversate la savana durante i fotosafari per ammirare la più grande concentrazione di gnu e zebre dell'Africa. Durante il nostro soggiorno, incontriamo l'esploratore del National Geographic Louise Leakey o uno dei suoi colleghi per conoscere le numerose e importanti scoperte di fossili fatte dalla famiglia Leakey nella regione. Festeggiamo la nostra visita con uno spettacolo di canti e danze tradizionali.

     

    Alternativa: Invece di esplorare il Serengeti, viaggiate con un aereo charter privato fino al Cratere di Ngorongoro (8.000 piedi), dove le pendici vulcaniche ospitano più di 25.000 animali. Trascorrete il vostro tempo in safari con le guide locali e la sera tornate alla vostra villa di lusso arroccata sul bordo del cratere. Incontrate l'esploratore del National Geographic Louise Leakey o uno dei suoi colleghi per un tour privato della Gola di Olduvai, dove la famiglia Leakey scoprì l'Homo habilis durante una spedizione sponsorizzata dal National Geographic. Pranzo nel bush sul pavimento del cratere.

    Sistemazioni alternative: andBeyond Ngorongoro Crater Lodge

     

    Pasti inclusi:Colazione, pranzo, cena tutti i giorni

    Alloggi:Four Seasons Safari Lodge Serengeti

    Volate con un jet privato all'aeroporto internazionale del Kilimanjaro e proseguite con un aereo charter privato verso il Parco Nazionale del Serengeti. Una delle più grandi destinazioni faunistiche del mondo, la pianura del Serengeti ospita i leggendari "big five": rinoceronti, leoni, leopardi, elefanti e bufali del Capo. Attraversate la savana durante i fotosafari per ammirare la più grande concentrazione di gnu e zebre dell'Africa. Durante il nostro soggiorno, incontriamo l'esploratore del National Geographic Louise Leakey o uno dei suoi colleghi per conoscere le numerose e importanti scoperte di fossili fatte dalla famiglia Leakey nella regione. Festeggiamo la nostra visita con uno spettacolo di canti e danze tradizionali.

     

    Alternativa: Invece di esplorare il Serengeti, viaggiate con un aereo charter privato fino al Cratere di Ngorongoro (8.000 piedi), dove le pendici vulcaniche ospitano più di 25.000 animali. Trascorrete il vostro tempo in safari con le guide locali e la sera tornate alla vostra villa di lusso arroccata sul bordo del cratere. Incontrate l'esploratore del National Geographic Louise Leakey o uno dei suoi colleghi per un tour privato della Gola di Olduvai, dove la famiglia Leakey scoprì l'Homo habilis durante una spedizione sponsorizzata dal National Geographic. Pranzo nel bush sul pavimento del cratere.

    Sistemazioni alternative: andBeyond Ngorongoro Crater Lodge

     

    Pasti inclusi:Colazione, pranzo, cena tutti i giorni

    Alloggi:Four Seasons Safari Lodge Serengeti

    Petra, un tempo fiorente capitale della tribù araba dei Nabatei, è uno dei siti archeologici più famosi al mondo. Situata tra l'Arabia, l'Egitto e il Levante, era un importante crocevia di scambi commerciali prima che la città venisse misteriosamente abbandonata nel VII secolo. Per metà costruita e per metà scavata in scogliere di arenaria rosso rosato, Petra fu lasciata ai venti e alle sabbie fino alla sua riscoperta nel 1812. Gli scavi della città continuano ancora oggi e includono il lavoro pionieristico di Sarah Parcak, borsista del National Geographic, che ha utilizzato immagini satellitari e fotografie aeree da drone per documentare una struttura a lungo sconosciuta, lunga il doppio di un campo da tennis e larga sei volte di più.

     

    Entrate in città attraverso il Siq, una gola stretta e tortuosa fiancheggiata da imponenti pareti di arenaria, e arrivate al Tesoro, il più iconico dei siti di Petra. Poi partite alla scoperta delle tombe reali e dei templi scavati nella roccia circa 2.000 anni fa. Incontrate i membri della comunità beduina locale, nomadi arabi che da secoli abitano i deserti del Medio Oriente e del Nord Africa. Scoprirete le loro tradizioni questa sera, quando ci riuniremo per una cena festosa accompagnata da uno spettacolo folcloristico beduino.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Mövenpick Resort Petra

    Petra, un tempo fiorente capitale della tribù araba dei Nabatei, è uno dei siti archeologici più famosi al mondo. Situata tra l'Arabia, l'Egitto e il Levante, era un importante crocevia di scambi commerciali prima che la città venisse misteriosamente abbandonata nel VII secolo. Per metà costruita e per metà scavata in scogliere di arenaria rosso rosato, Petra fu lasciata ai venti e alle sabbie fino alla sua riscoperta nel 1812. Gli scavi della città continuano ancora oggi e includono il lavoro pionieristico di Sarah Parcak, borsista del National Geographic, che ha utilizzato immagini satellitari e fotografie aeree da drone per documentare una struttura a lungo sconosciuta, lunga il doppio di un campo da tennis e larga sei volte di più.

     

    Entrate in città attraverso il Siq, una gola stretta e tortuosa fiancheggiata da imponenti pareti di arenaria, e arrivate al Tesoro, il più iconico dei siti di Petra. Poi partite alla scoperta delle tombe reali e dei templi scavati nella roccia circa 2.000 anni fa. Incontrate i membri della comunità beduina locale, nomadi arabi che da secoli abitano i deserti del Medio Oriente e del Nord Africa. Scoprirete le loro tradizioni questa sera, quando ci riuniremo per una cena festosa accompagnata da uno spettacolo folcloristico beduino.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:Mövenpick Resort Petra

    Partite per un tour mattutino di Marrakech, la leggendaria "perla del Sud" del Marocco. Esaminate l'architettura storica marocchina presso la Madrasa Ben Youssef del XIV secolo e la splendida Moschea Koutoubia, e scegliete di visitare il Palazzo Bahia, squisitamente intagliato. Avventuratevi poi nelle labirintiche strade della medina, un sito Patrimonio dell'Umanità fiancheggiato da bancarelle e artigiani. Osservate gli artigiani al lavoro nella medina e immergetevi nella vivace atmosfera locale di piazza Djemaa el Fna, dove incantatori di serpenti, maghi e musicisti intrattengono i passanti. Più tardi, passeggiate tra le piante esotiche del lussureggiante Giardino Majorelle, un tempo di proprietà di Yves Saint Laurent.

     

    Alternativa: Invece di esplorare Marrakech, avventuratevi nelle montagne dell'Atlante, la catena montuosa più alta del Nord Africa, che presenta un contrasto drammatico con il deserto circostante. Ammirate le ampie vedute di questo terreno resistente, noto per le sue gole profonde, le fitte foreste e i villaggi berberi. Scoprite le tradizioni berbere sorseggiando tè alla menta e immergendovi nell'atmosfera senza tempo del Marocco rurale. In serata, ricongiungetevi al gruppo a Marrakech per una cena d'addio che celebri la nostra avventura.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:La Mamounia

     

    Partite per un tour mattutino di Marrakech, la leggendaria "perla del Sud" del Marocco. Esaminate l'architettura storica marocchina presso la Madrasa Ben Youssef del XIV secolo e la splendida Moschea Koutoubia, e scegliete di visitare il Palazzo Bahia, squisitamente intagliato. Avventuratevi poi nelle labirintiche strade della medina, un sito Patrimonio dell'Umanità fiancheggiato da bancarelle e artigiani. Osservate gli artigiani al lavoro nella medina e immergetevi nella vivace atmosfera locale di piazza Djemaa el Fna, dove incantatori di serpenti, maghi e musicisti intrattengono i passanti. Più tardi, passeggiate tra le piante esotiche del lussureggiante Giardino Majorelle, un tempo di proprietà di Yves Saint Laurent.

     

    Alternativa: Invece di esplorare Marrakech, avventuratevi nelle montagne dell'Atlante, la catena montuosa più alta del Nord Africa, che presenta un contrasto drammatico con il deserto circostante. Ammirate le ampie vedute di questo terreno resistente, noto per le sue gole profonde, le fitte foreste e i villaggi berberi. Scoprite le tradizioni berbere sorseggiando tè alla menta e immergendovi nell'atmosfera senza tempo del Marocco rurale. In serata, ricongiungetevi al gruppo a Marrakech per una cena d'addio che celebri la nostra avventura.

     

    Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena al giorno.

    Alloggi:La Mamounia

     

    NATIONAL GEOGRAPHIC DIFFERENCE

    Questo viaggio ha una classificazione di attività leggera/moderata; i viaggiatori devono essere in buona salute, a proprio agio nel salire le scale e nel camminare o stare in piedi per periodi prolungati, e preparati ad affrontare diverse ore di attività in alcuni giorni. Le attività giornaliere possono includere tour a piedi della città, visite a siti storici o culturali, fotosafari o semplici escursioni, con possibilità di attività più fisiche come trekking, kayak, snorkeling e bicicletta. Per la partecipazione ad alcune attività, come la visita ad aree ad alta quota come Cusco, in Perù (11.200 piedi), sarà necessario un modulo medico firmato dal vostro medico. Se necessario, possono essere organizzate destinazioni o attività alternative. Qualsiasi condizione fisica che richieda un'attenzione particolare, una dieta o un trattamento speciale deve essere segnalata al momento della prenotazione, in modo da poter trovare una sistemazione.

    Sistemazioni
    Per tutta la durata della spedizione soggiorniamo in hotel di livello internazionale o nei migliori hotel disponibili.

    Squadra di spedizione
    Un team di esperti di prim'ordine accompagnerà ogni spedizione per condividere con voi le proprie conoscenze e intuizioni e farvi vivere ogni destinazione.

    ESPERTI

      

    Esperto Kel 12

    • Dal 29  dicembre  2022 al 21  gennaio  2023